visitate il Database (in inglese) cliccando sulla barra sopra. Il database include: più di 900 satelliti operativi, circa 150 lanciatori, tutti gli spazioporti da cui i satelliti sono stati lanciati, circa 400 principali portatori di interesse.

L'aerospazio nei social networks: esempi

19 febbraio 2010

Preliminarmente, in vista di una pagina nella “media home” del sito, sono riportati alcuni link a siti aerospaziali che utilizzano il social networking del web 2.0.

Immaginavate che la NASA avesse un suo twitter con quasi 300.000 (trecentomila) follower ?

(NOTA: portando il mouse sulle icone a sinistra del link si apre una finestra pop-up)

organizzazione canale youtube twitter
NASA nasa tv

SpaceShuttleMission

nasa twitter

ssm2007_twitter

ESA esa tv
CSA (canadian)
csa tv
BSO (british) bso twitter
JAXA (japanese) jaxa tv
NORAD norad tv
AIAA aiaa tv
Aerospace_Authority aa tv
aa twitter

… e altre ancora.

Un’altro esempio: cosa si dice in twitter su space station ?

oppure, qualcuno ha twittato su bolivian satellite ?


Bookmark Digg Bookmark Del.icio.us Bookmark Facebook Bookmark Reddit Bookmark StumbleUpon Bookmark Yahoo Bookmark Google Bookmark Technorati Bookmark Twitter

Tags: agenzie spaziali, youtube
Categorie: aerospazio | Commenti (0) | Edit

Lasciare un commento

Name

Nuvola dei tag

Ricerca/condivisione

Apture

Selezionando un testo di 40 caratteri o meno e cliccando la piccola icona “Search” sopra la selezione si apre la Magic Search Bar.